Practitioner nel Nuovo Codice della Programmazione Neuro-Linguistica (PNL)

Il Nuovo Codice è la naturale evoluzione della Programmazione Neuro-Linguistica (PNL), sviluppata da uno dei fondatori della PNL, John Grinder, in collaborazione con Carmen Bostic St. Clair e negli ultimi anni con Michael Carroll.

Lingua: Francese, Inglese

Destinatari: Aperto a tutti

Orario: dalle 09:00 alle 17:00

Nr. partecipanti: 20 massimo

Durata: 9 giorni + 1 per la certificazione (Ore di formazione: 80)

Prezzo di lancio Residenziale*: 5’625 CHF (privato) │7'300 CHF (azienda). Prezzo certificazione: 500 CHF

Chi dovrebbe frequentare questo corso?

Le persone che vogliono diventare Coach

 

Life coach, terapisti e professionisti sanitari, business coach, dirigenti e coach aziendali che desiderano integrare il Nuovo codie della PNL nelle loro pratiche quotidiane

 

Dirigenti aziendali che desiderano passare da una forma autocratica di gestione a un coaching del loro team perché abbia più successo e allo stesso tempo supportare i dipendenti che stanno passando a ruoli più impegnativi e quindi richiedono un diverso insieme di competenze.

 

Insegnanti ed educatori che vogliono migliorare il proprio lavoro, essere più efficaci, implementare nuove abilità e pratiche, al fine di aiutare gli studenti a svilupparsi in modo più efficace e vederli imparare di più.

 

I genitori che vogliono influenzare profondamente l’educazione dei loro figli e pensano di poter fare di più e meglio per loro.

 

CHIUNQUE stia lavorando con altre persone

*Residenziale: Chemin du Muveran 4, 1012 Lausanne – CH

Il Nuovo Codice è la naturale evoluzione della Programmazione Neuro-Linguistica (PNL), sviluppata da uno dei fondatori della PNL, John Grinder, in collaborazione con Carmen Bostic St. Clair e negli ultimi anni con Michael Carroll. Questa metodologia aumenta notevolmente l’efficacia della PNL lavorando su “modelli”, o modelli di comportamento, per modificare quelli che ci limitano. La differenza principale con il “Codice Classico” è che il Nuovo Codice della PNL lavora molto di più con la parte inconscia della persona, specialmente attraverso giochi (New Code Games), costruttori di stato, portando a stati di alte prestazioni e inducendo profondi e duraturi cambiamenti generativi.

 

I partecipanti saranno testati durante l’intero corso attraverso “quiz” e giochi.

 

Durante la certificazione, i partecipanti saranno sottoposti a un esame pratico e saranno testati su come si integrano e utilizzano i protocolli del Nuovo Codice della PNL.

 

Questo corso, unico in Svizzera, ti offre la certificazione come Practitioner nel Nuovo Codice della PNL, firmato da Alessandro de Vita Zublena (Insegnante Certificato ed Approvato in PNL e PNL Nuovo Codice & membro certificato da ITANLP), Federica De Nardi (Insegnante Certificato ed Approvato in PNL e PNL Nuovo Codice & membro certificato da ITANLP), John Grinder (Co-Creatore della PNL & Co-Creatore deNuovo Codice della PNL), Carmen Bostic St. Clair (Co-Creatrice del Nuovo Codice della PNL) e Michael Carroll (Co-Sviluppatore del Nuovo Codice della PNL).

 

Vantaggi

– Sperimenti l’innovazione della PNL

– Capisci come funziona

– Usi i protocolli nelle tue aree di interesse personale e professionale

– Scopri il potere dei protocolli orientati per Processo

– Crei una comunicazione con il tuo inconscio

Cosa imparerai:

 

L’origine della Programmazione Neuro-Linguistica e lo svilupo del Nuovo Codice della PNL

  • Che cos’è la PNL
  • La storia della PNL
  • Distinzione tra il modellamento, l’applicazione la formazione nella PNL
  • Differenza tra il Codice Classico e il Nuovo Codice della PNL
  • Nuovo formato del cambiamento
  • Che cos’è uno modello?
  • Che cos’è uno schema?

 

Epistemiologa della PNL e livelli logici

  • Come le nostre esperienze sono create e mantenute e come sappiamo quello che sappiamo
  • Trasfomazioni F1, Prima esperienza, Trasformazioni F2, rappresentazioni linguistiche
  • Capacità di riconoscere le distinzioni delle trasformazioni e il modo in cui influenzano l’elaborazione mentale nei diversi punti di rappresentazione
  • Capacità di progettare interventi e comprendere il punto di leva di un’intervento nella distinzione epistemiologica
  • Livelli logici e tipi logici e come classifichiamo il mondo, secondo John Grinder e Carmen Bostic St. Clair

 

I Fondamentali della PNL:

Rapport

  • Costruzione e mantenimento di rapport attraverso il rispecchiamento esplicito
  • Rispecchiamento visivo e uditivo
  • Rispecchiamento opposto visivo e uditivo
  • Rispecchiamento micro-muscolare per influenzare il non-verbale del cliente e creare livelli più profondi di rapport
  • Allineamento, compresa la manipolazione dei sistemi di rappresentazione
  • Creazione di empatia con gli altri e con te stesso

 

Calibrazione

  • Capacità di calibrare in ciascuno dei canali di input sensoriali: visivo, uditivo e cinestetico
  • Capacità di distinguere tra segnali consci e inconsci nella comunicazione non verbale
  • Calibrazione dei comportamenti verbali e non verbali, affinando i sensi per rilevare e rispondere ai segnali inconsci degli altri

 

Sistemi rappresentazionali

  • Capacità di rilevare il sistema di rappresentazione preferito mediante: i movimenti oculari, predicati, qualità della voce
  • Abilità di regolare rapidamente e senza intoppi le comunicazioni verbali e non verbali utilizzate dagli altri
  • Sovrapposizione di sistemi per aiutare gli altri ad avere più scelte su come percepiscono il mondo
  • Identificazione ed utilizzo di sequenze ordinate di sistemi rappresentativi
  • Modello di sinestesia
  • Utilizzo di modalità secondarie per aumentare la chiarezza e la concentrazione
  • Mappature delle submodalità per una scelta comportamentale

 

Modelli linguistici

  • Strumenti di comunicazione della PNL per veicolare il tuo messaggio, capire gli altri ed essere capito
  • Distinzione dei modelli nel Milton Model
  • Utilizzo dei modelli del Milton Model
  • Presupposizioni e il loro valore nel dirigere l’attenzione

 

Competenze minime di metafore

  • Mappatura isomorfica/omomorfica
  • Metafore naturalistiche
  • Metafore che usano l’ancoraggio per specificare alla mente inconscia del cliente gli elementi della metafora che corrispondono a elementi specifici del problema o della sfida presentata
  • Metafora vivente

 

Ancoraggio

  • Capacità di stabilire e riattivare con successo ancore in ciascuno dei tre principali canali di input
  • Utilizzo dell’ancoraggio nel nuovo formato del cambiamento
  • Ancoraggio spaziale (Cerchio dell’eccellenza)

 

I Fondamentali nel Nuovo Codice della PNL:

La catena dell’eccellenza

  • Respirazione – Fisiologia – Stato – Prestazione
  • Come usarla e quando

 

Posizoni percetive multiple

  • Il concetto di posizioni percettive
  • Prima posizione percettiva, seconda posizione percettiva, terza posizione percettiva
  • Riconoscimento ed utilizzo della percezione di sé, dell’altro e dell’osservatore
  • L’importanza di una terza posizione “pulita”
  • Come fare un passo indietro e valutare le prestazioni e scoprire nuove scelte

 

I modelli linguistici

  • Pacchetto verbale che specifica cosa vuoi
  • Cornice
  • Le 2 domande specifiche per i nomi (quali / cosa specificamente?) e i verbi (come specificamente?)
  • Parafrasi e mis-parafrasi per chiarire l’allineamento della mappa mentale
  • Descrizione, interpretazione, valutazione

 

Modello dell’intenzione e delle conseguenze

  • Disallineamento
  • Allineamento

 

Segnali involontari per creare una relazione con il tuo inconscio

  • Riquadraggio in n-fasi: aggornamento del Nuovo Codice del riquadraggio in 6 fasi del Codice Classico
  • Segnali involontari arbitrari
  • Uso dei segnali involontari
  • Il ruolo dell’inconscio nell’apprendimento e nel cambiamento
  • Creazione di un canale di comunicazione con il tuo inconscio
  • Calibrazione e lavoro con i segnali involontari dell’inconscio degli altri
  • Lavoro con “l’intenzione inconscia”, calibrando e lavorando con i segnali involontari dell’inconscio
  • Riconoscimento e sfruttamento dei segnali SOS (segnale spontaneo del corpo) per creare un’alleanza con il tuo inconscio
  • Creazione di un filtro di protezione con il tuo inconscio
  • Metodi per aiutare le persone che sono dissociate in modo cinetico a sviluppare segnali.

 

Scelta dello stato

  • Approfondimento dello “stato del non sapere nulla” (Know nothing State) e il suo legame con le alte prestazioni
  • Stato come mezzo per il cambiamento
  • Avere accesso a stati di alta performance attraverso il formato del Nuovo Codice della PNL

 

Esercitazioni sul punto di innesco (scatenante)

  • Utilizzazione dei punti di innesco per creare scelte diverse (per esempio sta di alta prestazione o la terza posizione percettiva “pulita”)

 

Giochi del Nuovo Codice

  • Gioco dell’alfabeto
  • Gioco della NASA
  • Gioco dell’alfabeto con tocco fisico
  • Gioco di “Croydon Ball”
  • Gioco della Palla Svizzera

 

Costruttori di stato con il Nuovo Codice

  • Respiro della vita
  • Ritmo dela vita
  • Esercizi con la visione periferica
  • Santuario
  • Camminare con X e Y
  • Autoapplicazione dei protocolli del Nuovo Codice

Sessione 1

Data Modulo 1: 03-04-05 settembre 2020

Data Modulo 2: 08-09-10 ottobre 2020

Data Modulo 3: 12-13-14 novembre 2020

Data Certificazione: 20 novembre 2020

Lingua: Francese

© Copyright 2019-2020. my coaching academy fa parte di my coaching partners SA e si riserva il diritto di modificare programma, data, luogo e tariffe in qualsiasi momento.