fbpx

Domande frequenti

Categorie

Formazioni

Perchè dovrei scegliere my coaching academy?

Perché i corsi sono tenuti da insegnanti esperti e certificati dai fondatori del Nuovo Codice della Programmazione Neuro-Linguistica (PNL).

Cosa succede se salto le lezioni?

In caso di forza maggiore, può essere proposto un recupero.

C’è un certificato alla fine del corso?

Solo per alcuni moduli (vedere i fogli dei moduli). Un certificato di partecipazione è fornito per tutti i corsi.

Ho bisogno di un certificato per assentarmi dal mio lavoro, potete fornirmene uno?

Si, su richiesta.

É possibile farmi rimborsare il corso?

Alcune aziende accettano di rimborsare il corso. Noi possiamo fornire la documentazione a supporto della tua richiesta.

Siete certificati e accreditati con ICF (International Coaching Federation)?

Abbiamo scelto di non essere affiliati a ICF, ma a ITANLP (International Trainers Academy of NLP), che riunisce i coach e i formatori del Nuovo Codice della PNL, certificati direttamente da John Grinder, Carmen Bostic St. Clair e Michael Carroll.

Perchè diventare un Coach Professionista Internazionale certificato con il Nuovo Codice della PNL?

Nonostante l’efficacia della PNL, John Grinder con Carmen Bostic St. Clair hanno deciso negli anni ’80 di sviluppare il Nuovo Codice. In realtà, si resero conto che seppur la PNL fosse efficace anche con i coach medi, spesso i coach non avevano successo a causa della mancanza di auto-applicazione, dell’assenza di congruenza tra la loro mente conscia e inconscia e non erano in grado di gestire il loro stato.

Il Nuovo Codice della PNL ha in effetti protocolli specifici che possono anche essere auto-applicati, per lavorare con l’inconscio ed entrare in uno stato ad alte prestazioni.  Con coaching basato sul Nuovo Codice della PNL il cliente crea un contesto in cui le alte prestazioni emergono naturalmente e il cliente può beneficiare immediatamente dell’efficacia della metodologia e dei suoi risultati.

my coaching academy sarà per te un “Campus per la vita”, dove sarai esposto a diverse e varie sfide come giochi di ruolo, giochi, vita reale e prove sotto pressione e imparerai come superarle con grazia, facilità e pura competenza.

Chi ha disegnato il programma di formazione per diventare un Coach Professionista Internazionale Certificato?

ll programma è stato disegnato e creato da Alessandro de Vita Zublena, che ha una vasta esperienza maturata in oltre 45’000 ore di coaching dal 1994, in collaborazione con Federica De Nardi. Entrambi sono Insegnanti certificati e approvati in PNL e nel Nuovo Codice della PNL e sono membri accreditati da ITANLP.

Perchè usare solo la PNL nelle sedute di coaching?

A nostro avviso, il coaching e la Programmazione Neuro-Linguistica (PNL) sono stati e rimangono collegati tra loro. In effetti i migliori coach utilizzano le competenze della PNL nelle loro pratiche quotidiane. Sin dai primi giorni della PNL nel 1970, i protocolli si sono evoluti per diventare uno dei modelli, se non il più efficace, per il coaching. Sembra che molte persone considerino la PNL come uno strumento di coaching, mentre in pratica la PNL e soprattutto il Nuovo Codice della PNL è una metodologia ben definita, strutturata, indipendente e di successo.

È importante sottolineare che nei primi anni ’70, John Grinder, Richard Bandler e Frank Pucelik hanno fatto scoperte specifiche sui processi interni che le persone che performano ad alti livelli usano per operare a livello geniale. La loro capacità di codificare (cioè identificare e descrivere) questi processi e insegnarli ad altri ha stabilito l’ambito della PNL.

Usiamo modelli generati dal modellamento della PNL (dall’assimilazione e codifica di modelli che sono stati osservati nei geni nel loro dominio) e NON ricette immaginarie.

Il coaching è consulenza o terapia/Psicoterapia?

Il coaching non è né consulenza né terapia/Psicoterapia. Il coaching consiste nel creare scelte e assumersi la propria responsabilità per il cambiamento.

Il presupposto alla base della consulenza o della terapia/Psicoterapia è che il paziente è “rotto” e deve essere “riparato”, perché sia in grado di risolvere i propri problemi. Quindi il terapista/Psicoterapista lavora per riparare il paziente.

Il coaching presuppone che la persona stia attraversando un momento difficile e abbia tutta la creatività e le risorse necessarie per assumersi la responsabilità di apportare cambiamenti nella propria vita.

Il coach è lì per aiutare il cliente a chiarire le sue intenzioni e guidarlo nel viaggio. Il coach crea rapport con il cliente, stabilisce un quadro d’intervento, chiarisce i ruoli.

Le informazioni esplicite, definite e perfezionate (obiettivi e indici di successo) consentono al cliente di impegnarsi e creare un piano d’azione adeguato.

Il coach sfida, facilita e segue ogni seduta, per assicurarsi che il cliente rimanga in pista con il suo slancio.

Quanti tipi di coach esistono per voi?

A nostro avviso, ci sono 2 categorie principali che agiscono nell’area del coaching: il Coach Esperto e il Coach di Processo.

Il Coach Esperto è uno specialista in un campo particolare: marketing, operazionale, sport, gestione, risorse umane. I Coach Esperti portano le loro competenze, basate su diversi anni di pratica e varie funzioni assunte, nello spazio del coaching. Il loro feedback è enorme e di grande valore e hanno l’esperienza per coinvolgere il cliente nel coaching di contenuto, dicendogli cosa fare o cosa cambiare (imposizione di contenuto).

Il Coach di Processo è uno specialista che lavora a livello di processo per aiutare il cliente a raggiungere i suoi obiettivi, qualunque sia la sua conoscenza o esperienza o il campo di attività del cliente. Questo stile di coaching funziona a livello di processo, aiutando il cliente a spostarsi da uno stato presente a uno stato desiderato, senza essere eccessivamente direttivi e senza imposizione di contenuto.

my coaching academy foma solo Coach di Processo, con la metodologia del Nuovo Codice della PNL.

Cosa fa Coach di Processo con il Nuovo Codice della PNL?

Durante una seduta di coaching con i clienti, il Coach attira l’attenzione dei clienti sul loro stato, soprattutto in un contesto in cui di solito non hanno scelta o solo scelte insoddisfacenti. Il Coach seleziona il protocollo più appropriato per influenzare le immagini interne, i suoni, la consapevolezza tattile, le sensazioni interne, il gusto e l’olfatto che hanno ostacolato il cliente. Il Coach lo fa con giochi del Nuovo Codice, costruttori di stato e processi inconsci. Il risultato è che quando il cliente entra di nuovo nel contesto limitante, può immediatamente generare comportamenti creativi ed efficienti, in uno stato di alte prestazioni, senza mai dover sapere cosa sta per succedere.

Cosa non fa un Coach di Processo con il Nuovo Codice dela PNL?

Durante la seduta di coaching con i clienti, quando loro esprimono le loro esperienze con parole, azioni, attitudini e prospettive, il Coach NON critica, NON interpreta, NON giudica e NON incoraggia. Il Coach NON impone alcuna formulazione di credenze o valori, NON fa ricerche archeologiche sulle cause, NON cerca di capire perché questo o quello che è successo, NON dà suggerimenti, consigli e opinioni.

Perchè offriamo la formazione “Diventa un Coach Professionista Internazionale Certificato con il Nuovo Codice della PNL?

Come dicono John e Carmen: “Il processo di creare cambiamenti è troppo interessante, eccitante e soddisfacente per limitarlo a pazzi ed incompetenti”.

Lo scopo di questo programma è di offrire al partecipante una tecnologia basata sulle ultime scoperte nel Nuovo Codice della PNL, con un approccio pragmatico e sperimentale, ed educare una nuova generazione di coach che lavorino per processo e sviluppino la flessibilità per usare il Nuovo Codice con dirigenti, direttori, quadri, individui di tutte le età e atleti.

Come è articolata la formazione per i futuri coach e perchè?

Il programma si divide in 2 tappe:

  1. Practitioner certificato nel Nuovo Codice della PNL da ITANLP
  2. Coach Professionista Internazionale certificato con il Nuovo Codice della PNL

 

 

Un practitioner certificato nel Nuovo Codice della Programmazione Neuro-Linguistica (PNL) da ITANLP può accedere alla seconda tappa del programma e diventare un Coach Professionista internazionale certificato con il Nuovo Codice PNL dopo 2 giorni di esami e 3 video sull’uso dei protocolli del Nuovo Codice della PNL durante 3 diverse sessioni di coaching.

Un Coach Professionista Internazionale certificato potrà poi accedere al livello di franchising con my coaching partners SA, attraverso un programma adeguato e su misura.

La nostra intenzione è quella di formare i coach fornendo loro una forte conoscenza e pratica della PNL e del Nuovo Codice della PNL, la capacità di mantenere il loro stato e di essere i guardiani dello stato dei loro clienti e di garantire che la qualità, l’efficienza e il potere del coaching rimangano gli stessi con tutti i coach formati da my coaching academy.

Sono già certificato come Practitioner nel Nuovo Codice della PNL by ITANLP, posso accedere alla seconda tappa del programma per diventare Coach Professionista Internazionale Certificato?

Si, puoi registrarti.

Ho già esperienza nel coaching, posso seguire il vostro programma?

Vogliamo essere chiari sul fatto che, se hai già una significativa esperienza e / o qualifiche nel coaching, ti diamo il benvenuto e abbracciamo le tue abilità e creatività esistenti. Una caratteristica chiave, tuttavia, differenzia i metodi di coaching appresi nelle 2 tappe (Certified Practitioner in New Code NLP da ITANLP e Certified Professional International Coach in New Code NLP) e utilizzati da my coaching academy. È l’applicazione dei soli modelli di processo. Consideriamo l’esplorazione dei contenuti non solo non necessari, ma inutili, spesso dispendiosi in termini di tempo e irrispettosi nei confronti del cliente. Ti invitiamo a provare i vantaggi di lasciare modelli di contenuti a favore del processo e ti assistiamo nella conversione delle procedure di contenuto laddove tale conversione sia possibile.

Cos’è ITANLP?

John Grinder, Carmen Bostic St Clair e Michael Carroll hanno fondato la “International Trainers Academy in Neuro-Linguistic Programming” (ITANLP) per garantire che gli Insegnanti in PNL abbiano il più alto livello di formazione, prima di offrire corsi di NLP al pubblico.

Selezionando un Insegnante ITA, hai la certezza che il tuo insegnante è stato formato e ha ottenuto personalmente la certificazione da John Grinder (Co-Creatore della PNL & Co-Creatore del Nuovo Codice della PNL), Carmen Bostic St. Clair (Co-Creatrice del Nuovo Codice della PNL) e Michael Carroll (Co-Sviluppatore del Nuovo Codice della PNL).

La missione dell’ITANLP è quella di migliorare continuamente la qualità della formazione in PNL assicurando che i loro membri abbiano essi stessi ricevuto la formazione e gli esami di certificazione della più alta qualità e che gli Insegnanti membri si impegnino a sviluppare e migliorare continuamente le proprie capacità nella PNL.

John Grinder desidera assicurarsi che le sue intenzioni vengano mantenute e che l’integrità della PNL sia preservata per le future generazioni che studieranno la PNL.

Visitate il sito Web: www.itanlp.com

Approccio

In che cosa my coaching academy è diverso dalle altre scuole di PNL?

my coaching academy è la sola scuola in grado di formare persone al Nuovo Codice e ai suoi strumenti in Svizzera.

Cosa significa “apprendere in maniera induttiva”?

Significa imparare inizialmente sperimentando, senza essere condizionato da una costruzione teorica.

Pagamento

Da quando devo pagare il corso?

I corsi sono pagabili al momento dell’iscrizione, al più tardi 20 giorni lavorativi prima dell’inizio del corso.

Come posso pagare?

Tramite bonifico bancario.

Posso pagare con una carta di credito il primo giorno di lezione?

In principio no.

Cosa succede se devo rinunciare a partecipare?

Annullamento

Qualsiasi annullamento dell’iscrizione a un corso di formazione deve essere inviato per posta raccomandata a My Coaching Academy.

Se l’annullamento avviene dopo il termine d’iscrizione, ma prima della scadenza del periodo di pagamento, la cancellazione è gratuita, ma soggetta a una commissione di gestione di CHF 250.-, pagabile immediatamente.

Se l’annullamento viene effettuato dopo il termine di pagamento, ma prima dell’inizio della formazione, è immediatamente dovuto un quarto dell’importo della formazione.

Se l’annullamento è giustificato, secondo la valutazione di My Coaching Academy, per motivi eccezionali che sfuggono al controllo del partecipante, in particolare quando vi è un certificato medico attestante l’incapacità del partecipante a partecipare alla formazione, le tasse di formazione non saranno dovute. Solo un importo di CHF 250.- sarà dovuto immediatamente per le commissioni di gestione.

 

Interruzione

I costi di una formazione avviata rimangono interamente dovuti. Se il partecipante è obbligato a interrompere la formazione per giusti motivi al di fuori del suo controllo, in particolare per incapacità giustificata da un certificato medico, gli viene offerta la possibilità di trasferire la sua formazione, allo stesso livello di progresso, secondo il programma stabilito da My Coaching Academy. Il partecipante può anche decidere di interrompere la propria formazione. In questo caso, non potrà richiedere il rimborso per la formazione già intrapresa.

I corsi persi a causa di un’assenza validamente giustificata possono essere recuperati anche in lezioni private e saranno addebitati al partecipante ad un costo di CHF 250.- l’ora.

Altro

C’è la possibilità di una traduzione simultanea durante il corso?

No. Le lezioni sono date in una lingua: francese, inglese o italiano.

Ci sono dei documenti forniti con il corso?

Si: un manuale stampato.

Il pranzo è incluso nel prezzo della formazione?

No. Ma un piccolo ristoro (bevande, snack, frutta) viene proposto durante le lezioni.